Elenco delle dissertazioni dottorali della Facoltà teologica dell’Emilia-Romagna [297-301]

Anno Accademico 2006/2007 1. PANE Riccardo (diocesi di Bologna – Italia)Il commento a Giosuè e Giudici di Ełiŝē. Studio filologico ed esegeticoPrimo relatore: RIGHI Davide – Secondo relatore: SCIMÈ Giancarlo GiuseppeDifesa il 4 giugno 2007 – Qualifica: summa cum laude pubblicata:ELISEO L’ARMENO, Commento a Giosuè e Giudici, testo critico, introduzione, traduzione, commento e indici a […]

Don Mario Prandi parroco [275-291]

Si è celebrato nel 2010 il centenario della nascita di don Mario Prandi, prete della diocesi di Reggio Emilia-Guastalla, fondatore delle Case della carità. Il contributo ne tratteggia il profilo biografico e spirituale, delineando il contesto nel quale ha preso forma la Costituzione delle Case della carità, per seguirne poi lo sviluppo sino alla morte […]

Alla ricerca dell’economia giusta [247-273]

Questo contributo vorrebbe aiutare a gettare un po’ di luce sulla attuale crisi economica. Questo non può che avvenire percorrendo due strade: avere una piena consapevolezza di quello che è successo e delle sue cause profonde e la ricerca di nuovi valori che possano gettare le basi per una economia davvero giusta, a servizio dell’uomo, […]

A sedici secoli dalla Conlatio cum donatistis (411) [221-245]

In occasione del sedicesimo centenario della Conlatio cum donatistis, tenuta a Cartagine sotto l’influsso determinante di s. Agostino nel giugno 411, la nota ripercorre i momenti centrali della preparazione e dello svolgimento dell’incontro, che vide confluire a Cartagine quasi seicento vescovi dei due partiti, per mettere poi in rilievo i vari aspetti di interesse che […]

Lectio divina e proposta vocazionale [205-220]

L’intervento si propone di indagare sulla relazione esistente fra i due campi di esperienza ecclesiale lectio divina e proposta vocazionale. A causa della nostra concezione di «vocazione» la lectio divina rischia di essere piegata a contingenze funzionali o introduttorie e il richiamo all’icona biblica sa spesso più di analogia e similitudine che di modello normante […]

Iniziare alla preghiera oggi: ostacoli, risorse, priorità [181-204]

Attraverso la considerazione di quattro aspetti costitutivi della preghiera cristiana quali la fatica, l’ascolto, l’interiorità e la dimensione comunitaria e storica, che, nel contesto culturale odierno, rappresentano anche difficoltà e ostacoli, l’articolo fa emergere tre priorità nel lavoro di educazione alla preghiera: sviluppare la capacità di ascolto, introdurre alla vita interiore, insegnare a pensare. Si […]

Evangelizzare il male. Prospettiva biblica [159-180]

L’intervento rivisita le Scritture dell’AT e del NT alla ricerca di risposte al problema del male, del peccato, della sofferenza. All’origine Dio aveva progettato un mondo senza male e senza sofferenza, ma nella sua esistenza storica l’uomo ne fa esperienza drammatica. La connessione tra peccato e sofferenza è sottolineata a più livelli nella Scrittura: per […]

Un tentativo di bilancio a termine dell’anno darwiniano [141-158]

L’anno darwiniano è stato denso di celebrazioni e convegni, che hanno confermato come l’evoluzionismo ha segnato un punto critico per la cultura occidentale e una sfida per la filosofia e la teologia. Dopo un cenno biografico circa l’evoluzione del pensiero di Darwin riguardante la sua fede in Dio, nella prima parte dello studio viene descritto […]

Alla ricerca di uno specifico della paideia cristiana, II [9-50]

L’articolo rappresenta la seconda tappa di una ricerca già intrapresa sul concetto di paideia cristiana, che ha sottolineato nella prima parte la centralità del porsi «alla scuola del Logos» e la funzione essenziale della fede intesa come nuovo e originale modello epistemologico, legittimante per i credenti il ricorso alla scuola pagana. Il discorso che si […]

Ragione e fede nel Catechismo di Matteo Ricci [51-74]

La grandezza umana e cristiana di Matteo Ricci è oggi ampiamente riconosciuta, sia in Occidente sia in Cina. Tuttavia la sua opera è stata accompagnata sin dall’inizio da gravi e dolorosi fraintendimenti: il primo da parte dei cinesi suoi contemporanei, il secondo da parte della stessa Chiesa, il terzo da parte di coloro che vedono […]