Modelli di epistemologia teologica nel pensiero filosofico europeo moderno [283-330]

Questo saggio prende l’avvio dalla tesi già esposta in precedenza dall’autore (cf. RTE 17) secondo cui esiste molta teologia fuori dal campo attribuito convenzionalmente a questa disciplina. In particolare, i principali filosofi moderni si sono occupati di definire le competenze teologiche della filosofia. Da questi tentativi è nata un’epistemologia teologica pensata dai filosofi. Essa è […]

Concreto cristiano e giudizio di civiltà. Intorno all’Etica di Dietrich Bonhoeffer [331-346]

L’articolo cerca di offrire uno sguardo panoramico sull’Etica di Dietrich Bonhoeffer, focalizzandosi sulla struttura cristologica dell’agire cristiano che caratterizza il nucleo centrale dell’etica evangelica concreta schizzata dal teologo protestante. Il tema etico è in tal modo riconsegnato alla sua originaria concretezza cristiana. Su questa base è possibile individuare nel vissuto della fede, come conformazione a […]

Israele, le Genti, la Chiesa: dalla sostituzione all’innesto [257-282]

Negli ultimi decenni, soprattutto per impulso del magistero di Giovanni Paolo II, il rapporto con gli ebrei ha compiuto passi enormi. Il progresso è così significativo da condurre non solo a un aumento quantitativo degli apprezzamenti verso la religione ebraica, ma anche a un vero e proprio «mutamento di paradigma»: la «teoria della sostituzione», che […]

Il sacerdote modiglianese Giovanni Verità: patriota dell’unità (1807-1885) [347-357]

In questi ultimi anni sembra definitivamente superato, nel mondo cattolico, l’imbarazzo provato verso don Giovanni Verità, il prete di Modigliana passato alla storia per aver salvato nel 1859 Garibaldi. A renderlo impopolare agli occhi di un certo cattolicesimo ufficiale avevano contribuito soprattutto i primi biografi, più interessati alla polemica anticlericale che all’analisi storica e che […]

Persuadere Quod Bonum Est. La retorica dei Sermones varii di Agostino d’Ippona e il modello del De doctrina christiana [373-399]

L’autore analizza dal punto di vista retorico i Sermones varii (de diversis) di Agostino d’Ippona. Sullo sfondo della ricerca c’è il trattato De doctrina christiana, nel quale lo stesso Agostino offre un paradigma teorico dell’intellettuale cristiano, di come debba interpretare e spiegare la Bibbia. Anzitutto viene messo in luce il ruolo decisivo del vescovo di […]