L’obiettivo del presente contributo è quello di suggerire in via ipotetica una chiave di lettura della produzione teologica di Christoph Theobald e di verificarne sinteticamente la rilevanza interpretando alcuni tratti particolarmente problematici della sua cristologia. Alla luce di tale chiave di lettura, vengono poi messe a fuoco alcune possibili criticità strutturali della sua proposta teologica complessiva.

(autore: Massimo Nardello)

Indice del n. 55 (1/2024)