Un aspetto interessante del pensiero profondo e poliedrico di Theobald è la relazione che il teologo stabilisce tra la crescita della Chiesa e le sfide che ogni tempo, quindi anche l’epoca attuale, presenta. L’articolo sottolinea la fecondità del dialogo tra Chiesa e mondo, in linea con l’insegnamento del concilio Vaticano II e con l’insistenza fondamentale del magistero di papa Francesco, affinché la sempre necessaria riforma della Chiesa generi una comunità di discepoli credibile.

(autore: Matteo Prodi)

Indice del n. 55 (1/2024)