Il testo consiste nella presentazione generale del modo con cui Theobald rilegge la teologia di Rahner, per lui molto importante per il contenuto e per il metodo. L’articolo è composto di due parti tra loro correlate. Nella prima parte si presentano alcuni testi in cui Theobald rilegge in maniera diretta Rahner e la sua capacità teologica generativa. In una seconda parte si sviluppa una pista della rilettura di Rahner da parte di Theobald, ossia la rielaborazione originale della dottrina dell’analogia come analogia Regni e la sua possibile fecondità per le molte domande aperte del cristianesimo contemporaneo.

(autore: Fabrizio Mandreoli – Michele Zanardi)

Indice del n. 55 (1/2024)