Il pensiero e l’opera di Bruno Latour interrogano il modo di fare teologia oggi. Latour è tra gli autori contemporanei che aiutano a ripensare la teologia in quanto pratica e impresa condivisa di assemblaggio e convocazione. Proprio l’assemblaggio costituisce un paradigma alternativo e originale nella composizione degli spazi dove lo «studio» ha sempre più la forma dell’impresa comune e della trasformazione del mondo.

(autore: Vincenzo Rosito)

Indice del n. 51 (1/2022)