Home

Fratellanza umana: un contributo teologico in prospettiva cristiana [397-421]

Stampa
Creato Venerdì, 19 Marzo 2021 Ultima modifica il Venerdì, 19 Marzo 2021 Data pubblicazione

 

L’articolo vuole offrire un approfondimento teologico, in prospettiva cristiana, della categoria di «fratellanza universale», che costituisce il fondamento teorico del Documento di Abu Dhabi, firmato congiuntamente da papa Francesco e dal grande imam di al-Azhar, per la diffusione di una cultura della tolleranza, della convivenza e della pace. L’autore studia dapprima il significato biblico del termine, per poi approfondire l’uso che ne ha fatto la tradizione cristiana, prestando particolare attenzione alla riflessione sviluppata da sant’Agostino. Infine, a partire dai risultati raccolti, l’autore indica alcuni elementi sintetici, attorno ai quali può prendere forma il contributo teologico offerto dalla fede cristiana per la realizzazione di quella fraternità universale auspicata dal Documento.

(autore: Federico Badiali)

Indice del n. 48 (2/2020)

Facoltà Teologica dell'Emilia Romagna Piazzale G. Bacchelli, 4 - 40136 Bologna (BO) - Tel (+39)051-330744 Fax (+39)051-339109
Editore:Centro Editoriale Deohoniano Via Scipione Dal Ferro, 4 - 40138 Bologna (BO)