Home

Christus vivit: un impulso alla riforma missionaria della Chiesa [127-141]

Stampa
Creato Venerdì, 19 Marzo 2021 Ultima modifica il Venerdì, 19 Marzo 2021 Data pubblicazione

 

La nota vuole essere un’introduzione alla lettura di Christus vivit, l’esortazione apostolica pubblicata da papa Francesco dopo il sinodo del 2018 su «I giovani, la fede e il discernimento vocazionale». Nel passare in rassegna i nove capitoli del documento, l’autore evidenzia che in esso il papa non si limita a trattare alcune questioni relative alla pastorale giovanile, ma vuole piuttosto indicare la pastorale giovanile come un caso serio a partire dal quale continuare a pensare e a mettere in atto quella riforma missionaria della Chiesa, che lo vede impegnato fin dall’inizio del suo pontificato. In particolare, dalla lettura del testo, si evincono alcuni elementi fondamentali per la riforma: la centralità del kerygma, il metodo sinodale, lo stile testimoniale della comunità ecclesiale.

(autore: Federico Badiali)

Indice del n. 47 (1/2020)

Facoltà Teologica dell'Emilia Romagna Piazzale G. Bacchelli, 4 - 40136 Bologna (BO) - Tel (+39)051-330744 Fax (+39)051-339109
Editore:Centro Editoriale Deohoniano Via Scipione Dal Ferro, 4 - 40138 Bologna (BO)